Le Labbra

Sicuramente avrete sentito la citazione “l’accessorio migliore di una donna è il suo sorriso”, ma che dire di ciò che lo incornicia, le nostre labbra? Queste giocano un ruolo fondamentale nelle relazioni di tutti i giorni. Oltre ai denti, l’interlocutore farà sicuramente caso alle nostre labbra, quindi da oggi in poi nessuno potrà ignorare la loro cura! Questa sezione nasce proprio per questo, e come nelle altre, troverete tutti i trucchi su diverse forme con tecniche e colori diversi per….. incantare il vostro interlocutore, o semplicemente per rendere il sorriso non solo un accessorio migliore, ma anche perfetto.

SCRUB LABBRA

Con l’ arrivo del primissimo freddo dell’anno, le labbra hanno bisogno di essere maggiormente protette e per questo almeno una volta a settimana è bene fare uno scrub totalmente dedicato a loro!!
 Gli ingredienti sono solo tre e chiunque di voi li avrà a casa:
Miele
Zucchero
Olio
E’ un scrub quadrifasico, perché si svolge in quattro fasi distinte:
  1. Passate lo spazzolino da denti bagnato sulle labbra ben pulite e senza rimasugli di trucco, con un movimento circolare massaggiate qualche minuto. Questo primo step serve per eliminare le pellicine e ammorbidire la pelle per lo step successivo;
  2. Con una spatola da crema o anche con il manico di un cucchiaino prendete un po’ di miele (qualsiasi miele naturale andrà benissimo), iniziate a stenderlo sulle labbra facendo attenzione a non farlo colare. Il risultato sarà simile al burrocacao appena spalmato; lasciatelo in posa per qualche minuto senza più toccarlo per poi passare al terzo passaggio;
  3. Prendete un cucchiaino di zucchero e immergete le labbra ancora pregne dal miele, il risultato  sarà più o meno come quello nella foto. Strofinate lo zucchero con le dita facendo attenzione a non premere troppo per evitare di irritare troppo la pelle
  4. Quarto e ultimo passaggio, idratate le labbra con qualche goccia di olio, quello d’oliva va benissimo, ma per la primissima volta ho utilizzato quello di mandorle dolci. In generale va bene qualsiasi olio voi abbiate a casa ma basta che sia nutriente. Personalmente, siccome sono un po’ pasticciona, ho imbevuto un cottonfioc direttamente nel botticino e l’ho massaggiato fino al completo assorbimento.
CONCLUSIONI
      Ho trovato lo scrub di una facilità stratosferica, inoltre è super-mega veloce da fare (tra tutto sui 10 minuti). I primi risultati sono visibili già dalla primissima volta, ma come per qualsiasi cosa il segreto sta nella perseveranza.
Lo consiglio almeno una volta a settimana e più in generale consiglio di farlo prima di andare a dormire proprio perché si utilizza l’olio, quindi la notte ne aiuta l’assorbimento completo. Tutti i giorni invece sarebbe opportuno ripetere il primo step, in modo da evitare la comparsa delle pellicine e subito dopo spalmare del burrocacao. (attenzione all’inci!!!!!)
In alternativa al burrocacao vi propongo il burro di karitè, è super naturale, 100% bio e dalla gradevole profumazione!
Bene ragazze spero che questo articolo vi sia stato utile, fatemi sapere le vostre impressioni e se magari avete tecniche diverse per prendervi cura delle vostre labbra